« Torna all'indice

VE Magazine n. 3/2021


Il mondo di Bottega: un welfare comunitario

16 marzo 2021


Ampia ed eterogenea, l’anima “Servizi alla persona e solidarietà” accoglie una pluralità di componenti che operano in settori diversi ma che, integrate, si configurano come un sistema di welfare comunitario, prezioso e complementare a quello pubblico.

Associazioni, cooperative, organizzazioni di volontariato che offrono servizi sociosanitari emergenziali alla comunità così come assistenza continuativa e ospitalità alle persone più fragili, con patologie gravi, con disabilità ed esigenze speciali, gestendo centri diurni e residenze, o assistenza domiciliare. È in quest’anima che l’ambito sanitario si intreccia con l’ambito più prettamente sociale e solidaristico, attraverso altrettanti soci attivi sul fronte delle emergenze che caratterizzano la nostra epoca, molte delle quali affondano le radici lontano nel tempo, nelle migrazioni, nella tratta di esseri umani, nella violenza di genere e altre risultano esacerbate dalle recenti crisi economica e pandemica. Strutture che offrono ospitalità e protezione alle persone più vulnerabili in queste emergenze ma anche progettualità e iniziative, tante, volte all’inclusione sociale e lavorativa in grado di restituire dignità e futuro. Soci che, in ogni caso, operano attraverso persone in grado di mettere a disposizione la propria professionalità così come la loro umanità, divenendo esempio di una società mutualistica, equa e di prossimità.