BTS WIFI
« Torna agli eventi

EVENTI

Eventi

PUC - Progetti di Utilità Collettiva - Presentazione Pubblica


Mercoledì 12 febbraio - Ore 16,00 presentazione pubblica rivolta agli enti del Terzo Settore:
PUC- Progetti di Utilità Collettiva - ti aspettiamo nello spazio eventi di Bottega per illustrare i contenuti del decreto sui PUC e le possibili forme di collaborazione con i soggetti del Terzo Settore.

La natura “condizionale” del reddito di cittadinanza impone che il beneficiario della carta restituisca alla collettiva ove è residente dalle 8 alle 16 ore di attività utile. I Comuni, coordinati a livello di ambito, hanno l’obbligo di prevedere progetti utili alla collettività cui far partecipare i beneficiari di reddito di cittadinanza.

I progetti hanno l’obiettivo di migliorare servizi e attività già esistenti nell’ente, ovvero di implementare nuovi servizi utili alla collettività, ma non sostituire servizi core dell’ente, da gestire con personale dipendente o in appalto. I progetti potranno essere previsti in ambito culturale, sociale, artistico, ambientale, formativo e di tutela dei beni comuni, e le attività previste saranno da svolgere presso il medesimo comune di residenza, mettendo a disposizione un numero di ore compatibile con le altre attività e comunque non inferiore al numero di otto ore settimanali, aumentabili fino ad un numero massimo di sedici ore complessive settimanali con il consenso di entrambe le parti.

Eventi

LA RETE DEGLI AIUTI NELLA GESTIONE DEI BISOGNI PRIMARI DELLE CALAMITA’


L’Associazione Gre Avpc Picena di Ascoli Piceno organizza un progetto formativo di rete, approvato dal Csv Marche e con il Patrocinio del Comune di Ascoli Piceno, dal titolo “La Rete degli aiuti nella gestione dei bisogni primari nelle calamità”, che vede la collaborazione di diverse organizzazioni quali: la Bottega del Terzo Settore, la Caritas Diocesana di Ascoli Piceno, Betania di Ascoli Piceno, Sulle Ali dell’Amore di San Benedetto del Tronto, la Fondazione Banco Alimentare, il Club Amici Banco Alimentare Marche Sud di San Benedetto del Tronto, Zarepta di Ascoli Piceno, Kairos di Monsampolo del Tronto, l’Associazione Antonio De Meo di Castel di Lama e le Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Ascoli Piceno.

La finalità è quella di aumentare la capacità del volontario e della popolazione nel gestire la relazione di aiuto al manifestarsi di un evento calamitoso, in stretta sinergia tra Protezione Civile e le associazioni caritatevoli spalmate sul territorio. Verranno messe a confronto le diverse organizzazioni della rete che hanno gestito insieme gli eventi calamitosi, attraverso diciannove incontri, tenuti anche da esperti del settore, con l’obiettivo di formare volontari preparati a dare risposte sempre più professionali e competenti in caso di emergenza.

L’invito al corso di formazione è quindi aperto, in maniera gratuita, ai volontari della Protezione Civile, a quelli delle associazioni partner del progetto ma anche a quelli di qualsiasi organizzazione di volontariato del territorio, oltre che alla popolazione.

 

Gli incontri si terranno a partire dal 29 novembre 2019 - al 19 Febbraio 2020
ore 21.00 – 23.00 -  presso Bottega del Terzo Settore

 

Per info e iscrizioni, contattare: cell. 340/6756654

e mail: gre.ascolipiceno@gmail.com

Eventi

COSTRUTTORI DI CAMBIAMENTI/MAKING THE CHANGE HAPPEN - 5 e 6 DICEMBRE 2019 - BOTTEGA TERZO SETTORE


Bottega del Terzo Settore presenta l’evento di due giorni “Costruttori di cambiamenti. La comunità di domani parte da qui…” 
in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, TechSoup Italia e Ashoka Italia, che esplora il tema dell’innovazione digitale e sociale ed offre al pubblico l’esperienza di due organizzazioni leader mondiali dell’innovazione e di altri imprenditori sociali in Italia e nel Mondo. Un convoglio di artisti, filantropi, esperti di finanza d’impatto e, soprattutto, di attori del cambiamento dall’Italia e dal Mondo, i quali condivideranno le loro storie coraggiose e positive per farci riflettere su cos’altro potremmo fare per costruire il benessere della Comunità … da domani! La comunità locale è stata attivamente coinvolta nella preparazione dell’evento, aperto a tutta la cittadinanza, per innescare incontri e confronti grazie alla varietà di momenti di intrattenimento, di dibattito e di riflessione, di networking e di quelli specialmente dedicati alla scoperta del territorio in maniera esperienziale, attraverso un percorso di ispirazione in cui il momento umano è privilegiato. Un evento che non poteva accadere altrove…il cambiamento accade ad Ascoli Piceno.

PROGRAMMA scopri in dettaglio le attività delle due giornate e gli ospiti dell’evento

LOCANDINA

TRAILER di COSTRUTTORI DI CAMBIAMENTI

ALLA SCOPERTA DI ASCOLI PICENO, scopri i luoghi del pranzo itinerante

PRENOTA IL TUO BIGLIETTO GRATUITAMENTE


Il cambiamento ti aspetta…qui!

Eventi

8-9-10 NOVEMBRE 2019 - PROGRAMMA - “Crescere Innovatori - Noi al Centro”


8-9-10 NOVEMBRE 2019 - PROGRAMMA - “Crescere Innovatori - Noi al Centro”

13 ottobre 2019

Da oggi, fino al 27 ottobre, i nostri ragazzi di età compresa tra i 14 e i 20 anni, potranno partecipare alle preselezioni attraverso la semplice compilazione del questionario disponibile a questo link: www.noialcentro.it

 

 

il concorso è aperto ai ragazzi della nostra provincia grazie a Bottega del Terzo Settore che tra l’8 ed il 10 novembre ospiterà il weekend di formazione dei ragazzi vincitori.

 

PROGRAMMA DEL WEEKEND DI FORMAZIONE @ ASCOLI PICENO

 

VENERDI 8 NOVEMBRE

ARRIVO, SISTEMAZIONE IN AGRITURISMO @ CASTEL TROSINO (AP)

CENA E CONOSCENZA CON ICEBREAKERS!

 

SABATO 9 NOVEMBRE

FORMAZIONE IN YURTA

cos’è la teoria del cambiamento, come si crea un business model, qual è il mio scopo nella società, cos’è la partecipazione, come faccio finanziare un mio progetto???

 

PRANZO PASSAGGIO IN BOTTEGA

come si possono attivare le reti di relazioni?

 

CENA FESTA A SAN PIETRO IN CASTELLO

 

 

DOMENICA 10 NOVEMBRE

FORMAZIONE in YURTA

II scegli a quale idea appartieni, costruisci il tuo percorso, identifica i prossimi passi!


PRANZO TUTTI INSIEME! SALUTI E RITORNO

 

Il concorso rientra nell’iniziativa "SENTIERI CONNESSI” NEL CENTRO ITALIA promossa da Ashoka Italia con la partecipazione di Bottega del Terzo Settore, con l’obiettivo di fornire occasioni ai giovani di sentirsi  attori e leader del cambiamento sociale, di  sviluppare le competenze chiave per lavorare e vivere per il bene comune come l’empatia, il pensiero critico e l’auto- imprenditorialità  e di dare vita ad  azioni concrete di contrasto al problema sociale percepito. La zona del Centro Italia, in particolare nelle sue aree interne, è stata selezionata proprio per dare un impulso a tutte le splendide iniziative di innovazione sociale sorte negli ultimi 10 anni. Per maggiori informazioni, consulta questa pagina.

 

Ashoka è un’organizzazione internazionale presente in 93 paesi al mondo e leader mondiale nel campo dell’imprenditoria sociale. In ciascun paese, sostiene i migliori innovatori sociali per creare sistemi in grado di cambiare positivamente la società in cui si vive.

Eventi

Sapere e saper fare Fundraising: la sfida della sostenibilità economica per il terzo settore


Sapere e saper fare Fundraising: la sfida della sostenibilità economica per le organizzazioni di terzo settore
Itinerario di formazione sulle strategie e le tecniche di raccolta di fondi per progetti sociali e culturali. Luglio-Dicembre 2019


Perché un itinerario di formazione sul fundraising
Che il fundraising sia cresciuto di importanza anche nel nostro Paese è ormai un dato di fatto e che esso debba essere oggetto di maggiore attenzione da parte delle organizzazioni è ritenuta una necessità e non più un tema di dibattito. La stessa Riforma del Terzo settore, per la prima volta, riconosce che l’attività di raccolta fondi è un elemento identitario e costitutivo delle organizzazioni di terzo settore. Ma è ancora forte l’idea che il fundraising sia una “cosa” solo per grandi organizzazioni o per organizzazioni che perseguono cause sociali già largamente affermate. Niente di più sbagliato. Il fundraising trae la sua maggiore forza nel radicamento comunitario delle organizzazioni, nei processi partecipativi e nella capacità di produrre valore aggiunto per i beneficiari delle attività, per i sostenitori e per la comunità nel suo complesso. Il vero problema è: come farlo bene anche nella dimensione locale e come dotarsi di una buona strategia di raccolta fondi, spesso puntando su risorse limitate.

Cosa è “Sapere e saper fare fundraising”
È un ciclo di incontri formativi fatto di lezioni teoriche e pratiche, arricchite da esempi attinenti alla realtà delle organizzazioni partecipanti. Ma è anche un tavolo di confronto con interlocutori sulle sfide della sostenibilità di progetti e iniziative che oggi sono essenziali per garantire un adeguato livello di welfare (benessere) per la comunità. Infine, è un laboratorio in cui mettere in pratica su casi reali e concreti quanto imparato: quindi non solo conoscere cos’è il fundraising ma anche saperlo applicare in modo efficace alla propria organizzazione nel proprio contesto di riferimento. Per questo si chiama sapere e saper fare fundraising.

A chi è rivolto
L’itinerario è rivolto in maniera preferenziale alle organizzazioni non profit iscritte a Bottega del Terzo Settore. Sono tuttavia messi a disposizione alcuni posti anche per organizzazioni non profit non associate a Bottega. Ulteriori informazioni nella sezione “Come partecipare all’itinerario”

I promotori e i docenti dell’Itinerario
L’itinerario è promosso e realizzato da Bottega del Terzo Settore e Fondazione Carisap in collaborazione con Scuola di Fundraising di Roma e Patrimonio Cultura. La Scuola di Fundraising, da più di 10 anni, offre formazione consulenza e ricerca sul fundraising al settore non profit (onlus, cooperative sociali, APS, consorzi non profit, ecc..) e agli enti pubblici (ASL, Comuni, Regioni, istituzioni culturali, ecc.) e progetta itinerari formativi e di assistenza al fundraising per Fondazioni e Amministrazioni rivolti ai beneficiari delle loro politiche di sostegno e di sviluppo. www.scuolafundraising.it

Patrimonio Cultura, in un'ottica di consulenza, formazione e accounting, affianca enti e istituzioni nell’intero percorso di raccolta fondi, dalla sua ideazione e pianificazione alla sua implementazione, dalla definizione della strategia al primo contatto coi donatori, fino ad arrivare alla reportistica. È specializzata in corporate fundraising e nel settore culturale. www.patrimoniocultura.it

Per maggiori informazioni, CLICCA QUI

Eventi

European Project Management per le imprese non profit _ Corso di formazione gratuito in BTS


Mercoledi 10 luglio 2019, prenderà il via la 3° ed ultima sessione del corso di 1° livello in "European Project Management per le imprese Non Profit: progettare, competere, crescere".
Il corso realizzato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno in collaborazione con l'Università Politecnica delle marche e Bottega del Terzo Settore, mira a sviluppare competenze progettuali all'interno delle imprese Non Profit, al fine di incentivare la competizione sui bandi comunitari e di innalzare le probabilità di successo.

Il percorso formativo è articolato in quattro moduli. Per scoprire il programma e le date, cliccare qui. Per scaricare e compilare il modulo di candidatura, cliccare qui.

Scadenza domande: ore 18:00 del 3 luglio 2019. La selezione verrà fatta seguendo l'ordine cronologico di arrivo dei moduli di adesione. Sarà data priorità di partecipazione a coloro, i cui enti di appartenenza, sono soci di Bottega del Terzo Settore.

Eventi

Sapere e saper fare Fundraising: la sfida della sostenibilità economica


Perché un itinerario di formazione sul fundraising
Che il fundraising sia cresciuto di importanza anche nel nostro Paese è ormai un dato di fatto e che esso debba essere oggetto di maggiore attenzione da parte delle organizzazioni è ritenuta una necessità e non più un tema di dibattito. La stessa Riforma del Terzo settore, per la prima volta, riconosce che l’attività di raccolta fondi è un elemento identitario e costitutivo delle organizzazioni di terzo settore. Ma è ancora forte l’idea che il fundraising sia una “cosa” solo per grandi organizzazioni o per organizzazioni che perseguono cause sociali già largamente affermate. Niente di più sbagliato. Il fundraising trae la sua maggiore forza nel radicamento comunitario delle organizzazioni, nei processi partecipativi e nella capacità di produrre valore aggiunto per i beneficiari delle attività, per i sostenitori e per la comunità nel suo complesso. Il vero problema è: come farlo bene anche nella dimensione locale e come dotarsi di una buona strategia di raccolta fondi, spesso puntando su risorse limitate.Cosa è “Sapere e saper fare fundraising”

È un ciclo di incontri formativi fatto di lezioni teoriche e pratiche, arricchite da esempi attinenti alla realtà delle organizzazioni partecipanti.
Ma è anche un tavolo di confronto con interlocutori sulle sfide della sostenibilità di progetti e iniziative che oggi sono essenziali per garantire un adeguato livello di welfare (benessere) per la comunità.
Infine, è un laboratorio in cui mettere in pratica su casi reali e concreti quanto imparato: quindi non solo conoscere cos’è il fundraising ma anche saperlo applicare in modo efficace alla propria organizzazione nel proprio contesto di riferimento. Per questo si chiama sapere e saper fare fundraising.


A chi è rivolto

L’itinerario è rivolto in maniera preferenziale alle organizzazioni non profit iscritte a Bottega del Terzo Settore. Sono tuttavia messi a disposizione alcuni posti anche per organizzazioni non profit non associate a Bottega. Ulteriori informazioni nella sezione “Come partecipare all’itinerario”

Il programma dell’itinerario

Il percorso è costituito da 8 giornate di lavoro e laboratorio divise in 5 moduli sul tema della raccolta fondi e sulla sua concreta applicazione con una particolare attenzione alla dimensione locale e ai progetti che prevedono il coinvolgimento della comunità. Tutti gli incontri prevedono sia lezione d’aula che esercitazioni pratiche.


EVENTO DI LANCIO
Martedì 9 luglio 2019 (dalle 17.00 alle 20.00)
Sarà l’occasione per presentare il programma di dettaglio dell’itinerario formativo e conoscere da vicino i docenti.
All’evento di lancio sono invitati organizzazioni non profit, aziende ed enti pubblici.

 

MODULO 1 - INTRODUZIONE AL FUNDRAISING
Martedì 24 settembre 2019 e mercoledì 25 settembre 2019 (dalle 10.00 alle 17.00)
Il primo modulo è dedicato a contestualizzare il fundraising rispetto al settore delle organizzazioni non profit e a quello dei mercati di riferimento, anche per focalizzare le sfide che tali organizzazioni devono affrontare sia sul versante interno sia su quello delle relazioni con l’ambiente esterno e con la comunità. Inoltre, ha lo scopo di fornire strumenti metodologici e operativi per disegnare una propria strategia di fundraising di breve, medio e lungo periodo.

 

MODULO 2 - IL MERCATO DELLE PERSONE
Martedì 8 ottobre 2019 e mercoledì 9 ottobre 2019 (dalle 10.00 alle 17.00)
Il secondo modulo è dedicato alla raccolta fondi da individui prendendo in considerazione soprattutto quegli approcci che valorizzano i legami comunitari, le reti sociali, il contatto diretto (community e network fundraising) e trattando le principali modalità di raccolta on line e off line.

 

MODULO 3 - IL MERCATO DELLE AZIENDE
Martedì 15 ottobre 2019 e mercoledì 16 ottobre 2019 (dalle 10.00 alle 17.00)
Il terzo modulo è dedicato al mercato delle aziende, prendendo in considerazione soprattutto quegli approcci che valorizzano la partnership, il loro coinvolgimento attivo stimolando la loro responsabilità sociale e la loro “partecipazione civica” al sostegno dei beni comuni e del welfare di comunità. Verranno poi trattate le principali modalità di sponsorizzazione, filantropia, investimento sociale.

 

MODULO 4 - TAVOLI TEMATICI
Martedì 19 novembre 2019 (dalle 10.00 alle 17.00)
I partecipanti saranno divisi in Tavoli Tematici omogenei per area di intervento delle organizzazioni e tipologia di servizi/iniziative realizzate. I Tavoli sono il luogo dove confrontarsi su specifici bisogni e necessità di tali aree ed elaborare le possibili strategie d'intervento, anche mediante il coinvolgimento di interlocutori qualificati che possano rappresentare il punto di vista dei sostenitori.
La definizione dei settori specifici dei Tavoli sarà fatta tenendo conto delle caratteristiche delle organizzazioni partecipanti al percorso.

 

MODULO 5 - LABORATORIO E ROLE PLAY
Martedì 10 dicembre 2019 (dalle 10.00 alle 17.00)
È il modulo interamente dedicato al “saper fare”. In una giornata i partecipanti, divisi in gruppi e guidati dai docenti, dovranno elaborare una vera azione di fundraising per un vero progetto di una vera organizzazione. 0% di astrazione e 100% di concretezza.
Il lavoro realizzato dai gruppi sarà oggetto di un gioco didattico in cui i partecipanti dovranno presentare la loro azione di raccolta fondi ad interlocutori (esperti di fundraising, donatori, aziende, ecc..) convincendoli della bontà del loro progetto.
La giornata finale sarà anche l'occasione per condividere insieme ai partecipanti la valutazione dell’itinerario formativo, dei suoi punti di forza e di debolezza.

 

I promotori e i docenti dell’Itinerario

L’itinerario è promosso e realizzato da Bottega del Terzo Settore e Fondazione Carisap in collaborazione con Scuola di Fundraising di Roma e Patrimonio Cultura.

 

La Scuola di Fundraising, da più di 10 anni, offre formazione consulenza e ricerca sul fundraising al settore non profit (onlus, cooperative sociali, APS, consorzi non profit, ecc..) e agli enti pubblici (ASL, Comuni, Regioni, istituzioni culturali, ecc.) e progetta itinerari formativi e di assistenza al fundraising per Fondazioni e Amministrazioni rivolti ai beneficiari delle loro politiche di sostegno e di sviluppo.
www.scuolafundraising.it

 

Patrimonio Cultura, in un'ottica di consulenza, formazione e accounting, affianca enti e istituzioni nell’intero percorso di raccolta fondi, dalla sua ideazione e pianificazione alla sua implementazione, dalla definizione della strategia al primo contatto coi donatori, fino ad arrivare alla reportistica. È specializzata in corporate fundraising e nel settore culturale.
www.patrimoniocultura.it

 

Per maggiori informazioni, è possibile scrivere a segreteria@bottegaterzosettore.it o contattare il numero 0736 248733.

In collaborazione con:

Eventi

LA GESTIONE DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE - CONVEGNO


Appuntamento il 29 maggio con il convegno "La gestione delle associazioni e società sportive dilettantistiche", promosso dall'Istituto per il Governo Societario e dall'Ordine dei Dottori Commercialisti e Revisori Contabili di Ascoli Piceno insieme a Fondazione Carisap.


L'evento, in corso di accreditamento presso il CNDCEC per n. 4 CFE per gli iscritti all'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, si svolgerà nell'auditorium "Neroni" a partire dalle ore 14.
 

La partecipazione è gratuita.
 

La registrazione all'evento deve essere effettuata al link: clicca qui
 

per informazioni:
Segreteria Scientifica e Organizzativa dell'Istituto per il Governo Societario
Dott.ssa Valentina Tancioni: tel. 06-8842368
segreteria@istitutogovernosocietario.it

 

Eventi

“Visioni in evoluzione-Idee e volti per il cambiamento” | Incontro con Sara Roversi


L'evento è organizzato da Bottega del Terzo Settore è dedicato all'innovazione nel settore agroalimentare.

"Alimentare l'innovazione-Educazione, Comunità e Impatto sociale con Future Food", il tema del prossimo incontro di "Visioni in evoluzione-Idee e volti per il cambiamento" che si terrà ad Ascoli Piceno, presso gli spazi di Bottega, il prossimo 5 aprile a partire dalle ore 17:30.

Ospite della giornata sarà Sara Roversi, ideatrice e fondatrice del Future food Institute, organizzazione no-profit impegnata nella ricerca, nella promozione e nella formazione nell’ambito dell’innovazione del settore agroalimentare.

Imprenditrice seriale, appassionata di food, digital, social innovation e creative learning, da sempre coinvolta in progetti internazionali, dal 2013 è parte della delegazione italiana al G20 YEA Summit e delle Task Forces SME Development al B20 China e B20 Germany e della Sustainable Food System Task Force al B20 Argentina.

Per Registrarsi all'evento: iscriviti qui 

L'evento è presente anche su fuono.com, una piattaforma per smartphone e pc. Novità, eventi e servizi sul territorio sempre a portata di mano.
Rimani aggiornato scaricando l’app Android e iOS. Per inserire i tuoi eventi puoi registrarti gratuitamente usando il codice invito A15517107945949.

Eventi

Visioni in evoluzione | Educare al cambiamento è possibile?


Educare al cambiamento è possibile? Territori, comunità e persone in gioco per un ambiente sostenibile

Enea Roveda, amministratore delegato di LifeGate, sarà ad Ascoli Piceno per il ciclo Visioni in Evoluzioni, un progetto della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno realizzato da Bottega del Terzo Settore.

La tavola rotonda, dal titolo “Territori, comunità e persone in gioco per un ambiente sostenibile”, si terrà giovedì 13 dicembre 2018 alle ore 17.30 in Corso Trento e Trieste, presso la sala Eventi BTS, e vedrà la partecipazione, oltre che di Roveda, anche di Tommasso Vincenzetti brand manager di Domus, e di Giorgio Giantomassi, architetto e professore presso Università degli Studi Roma Tre.

 

prenota il tuo biglietto qui: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visioni-in-evoluzione-con-enea-roveda-e-tommaso-vincenzetti-53007100665

Eventi

23/25 Novembre>>>> Startup weekend in Bottega del Terzo Settore


Torna lo Startup Weekend, ad Ascoli Piceno, una tre giorni dal 23 al 25 NOVEMBRE votata alla creatività e alla promozione dell’imprenditorialità innovativa nel nostro territorio.
- A CHI E' DIRETTO

Eventi

Si può fare! I giovani che innovano.



Tornano gli appuntamenti di Visioni in evoluzione, idee e volti per il cambiamento. 

Valentino Magliaro - Si può fare! I giovani che innovano. 
Civic Leader Obama Foundation 

presso Bottega del Terzo Settore

15 novembre 2018 ore 10.00

#BTS
 

Foto

 

Tutte le foto

Video

Eventi

Le Fondazioni tra welfare pubblico e welfare privato


Le Fondazioni tra welfare pubblico e welfare privato - Presentazione del primo report sul terzo settore 

 

Iscriviti all'evento: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-le-fondazioni-tra-welfare-pubblico-e-welfare-privato-50911106490

Intervengono:
Francesco Chelli
Preside della Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche
Il sistema socio – economico territoriale, punti di forza e punti di debolezza

Gian Luca Gregori
Pro Rettore Università Politecnica delle Marche
Le risultanze dell’indagine qualitativa sul Terzo Settore, ipotesi di profilazione e segmentazione del Terzo Settore locale

Maria Giovanna Vicarelli
Prof.ssa Ordinario di Sociologia Università Politecnica delle Marche
Il welfare pubblico ed il welfare privato, la misurazione di impatto

Antonio Di Stasi
Prof. Ordinario di Diritto del lavoro e delle relazioni industriali
La riforma del Terzo Settore ed il ripensamento del sistema di welfare


Enzo Rullani
Docente di Economia della Conoscenza presso la Venice University Internazional
Quali sentieri di sviluppo per le comunità locali


Angelo Davide Galeati
Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno
Le fondazioni e la comunità: percorsi condivisi per un ripensamento dei paradigmi di sviluppo locale

Eventi

Seminario didattico su “marketing online e privacy”


In allegato c'è il programma della giornata e qui di seguito  il  modulo di registrazione, contenente un apposito spazio riservato ad eventuali quesiti o argomenti di particolare interesse, al fine di rendere la giornata formativa quanto più vicina alle esigenze dei nostri soci. Per qualsiasi informazione potete contattarci al numero 0736/248733 o inviare una mail a info@bottegaterzosettore.it

 

Modulo registrazione

Il bene e il bello con Ermanno Bencivenga


Incontro con il Prof. Ermanno Bencivenga che presenterà il suo libro "Il bene e il bello". Quest'ultimo sarà il punto di partenza per un'indagine sul rapporto tra il bene e la bellezza, che oltre a essere pura estetica (come succede nel mondo contemporaneo), può e deve essere più vicina al concetto classico che la legava al bene, inteso come armonia e perfezione morale.

Corso di formazione in “European Project Management: progettare, competere, crescere”


Corso di formazione in

“European Project Management per le imprese non profit: progettare, competere, crescere”

 

Il reperimento di finanziamenti rappresenta un’attività sempre più cruciale per la sostenibilità e lo sviluppo futuro delle imprese non profit, le quali sono chiamate ad affrontare sia un incremento delle esigenze sociali conseguente alla crisi economica, sia una competizione sempre più intensa alimentata dalla riduzione delle risorse pubbliche disponibili.

L’obiettivo di integrazione delle risorse risulta quindi primario ed è indispensabile, in questo senso, porre attenzione soprattutto alle rilevanti opportunità di finanziamento che sono offerte dall’Unione Europea.

Il corso mira a sviluppare competenze progettuali all’interno delle imprese non profit, al fine di incentivare la competizione sui bandi comunitari e di innalzare le probabilità di successo. Il percorso formativo è articolato in quattro moduli (da 10 ore ciascuno) all’interno dei quali saranno trattate specifiche tematiche con riferimento all’europrogettazione, alla valutazione dell’impatto dei progetti, agli aspetti del marketing. Le lezioni saranno svolte da docenti accademici e da manager del terzo settore che porteranno la propria testimonianza.

 

Modulo 1 – Marketing per la sostenibilità economica delle imprese non profit (totale 10 ore)

Il modulo si propone di analizzare i principi e gli strumenti del marketing applicati al terzo settore, con l’obiettivo di favorire un adeguato approccio dell’impresa alla domanda di servizi ed anche di supportare l’attività di fundraising. 

Venerdì 6 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00 e 14.00-16.00

Gian Luca Gregori (Docente di Marketing presso Università Politecnica delle Marche)

Marketing dei servizi non profit (6 ore)

  • Fondamenti di marketing dei servizi
  • Analisi delle esigenze del territorio
  • Segmentazione della domanda e individuazione del target
  • Posizionamento dell’impresa non profit e dell’offerta  
  • La comunicazione di marketing integrata

 

Sabato 7 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00

Rossano Bartoli (Segretario Generale della “Lega del Filo d’Oro”)

Marketing per il fundraising (4 ore)

  • Il piano di marketing per la raccolta fondi
  • Strategie e strumenti per la campagna di fundraising

 

Modulo 2 – Valutazione d’impatto dei progetti non profit (totale 10 ore)

Il modulo è finalizzato a sviluppare le competenze per misurare e valutare l’impatto socio-economico generato dalle attività dell’impresa non profit, con il duplice obiettivo di: a) migliorare la qualità delle prestazioni nell’interesse dei beneficiari e degli stakeholders; b) sostenere la presentazione di richieste di finanziamento, anche in ambito europeo.

 

Giovedì 12 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00 e 14.00-16.00

Carla Moretti (Docente di Progettazione e valutazione dei sistemi sociali presso Università Politecnica delle Marche)

Benedetta Polini (Assegnista di ricerca presso Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali - Università Politecnica delle Marche)

 

La misurazione dell’impatto socio-economico (6 ore)

  • Finalità della valutazione
  • Valutazione qualitativa e quantitativa
  • Individuazione degli indicatori di valutazione
  • Raccolta dati e interviste
  • Comunicazione dei risultati

 

Venerdì 13 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00

Giulia Cassani (Economista sociale presso Social Seed - Laboratorio di innovazione sociale per le organizzazioni del terzo settore e per le imprese sociali)

 

Esempi di misurazione dell’impatto socio-economico delle imprese non profit (4 ore)

  • Modelli e strumenti di misurazione dell’impatto (attività laboratoriale)

 

Modulo 3 - Vincere la sfida dell’Europrogettazione: linee guida per le imprese non profit (totale 10 ore)

Il modulo si pone l’obiettivo di sviluppare un approccio attivo delle imprese non profit rispetto alle opportunità di finanziamento dell’Unione Europea e migliorare la capacità di attrazione delle risorse comunitarie.

 

Georgia Casanova (Ricercatrice presso INRCA - National Institute of Health and Science on Aging)

 

Giovedì 19 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00 e 14.00-16.00

Individuare le opportunità di finanziamento dell’UE (6 ore)

  • Reperire le informazioni sui finanziamenti comunitari
  • Panoramica sui principali strumenti finanziari (FESR, FSE, Horizon 2020)
  • Valutare la coerenza degli strumenti finanziari con le esigenze dell’impresa non profit

 

Venerdì 20 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00

 Incrementare le possibilità di vincita dei bandi comunitari (4 ore)

Fasi e attività per la redazione di una proposta progettuale vincente:

  • analisi degli obiettivi del bando
  • dimostrazione dell’originalità e della rilevanza del progetto
  • costruzione del partenariato (locale/internazionale)
  • elaborazione del budget
  • application form

 

Modulo 4 – Gestione e rendicontazione dei progetti europei (totale 10 ore)

Il modulo affronta il tema della gestione dei progetti finanziati con fondi comunitari, nell’ottica del rispetto degli impegni assunti, del corretto utilizzo delle risorse e della qualità dei risultati conseguiti. 

 

Valentina Cillo (Ricercatrice junior presso T+, spin off istituito presso l’Università  degli  Studi  di  Sassari)

 

Giovedì 26 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00 e 14.00-16.00

Gestire con successo un progetto europeo (6 ore)

  • Interagire e coordinarsi con la rete di partenariato
  • Controllo delle tempistiche
  • Monitoraggio e valutazione dei risultati

 

 

Venerdì 27 luglio 2018

Ore 9.00 – 13.00

Controllo delle spese e rendicontazione (4 ore)

  • Monitoraggio dei flussi di spesa
  • Rendicontazione delle spese 

 

Sfoglia tutto il programma: http://www.fondazionecarisap.it/wp/wp-content/uploads/2018/06/Corso-Europrogettazione-non-profit_Programma.pdf 

Scarica il kodulo di iscrizione: http://www.fondazionecarisap.it/wp/wp-content/uploads/2018/06/Modulo-di-candidatura-corso-European-Project-Management-per-le-imprese-non-profit.pdf 

 

Privacy e Lavoro nel Terzo Settore: appuntamento in BTS


Privacy e Lavoro nel Terzo Settore: appuntamento in BTS il 26 giugno

Martedì 26 giugno dalle ore 17:00 alle ore 20:00 in BTS ci sarà un convegno dal titolo "Privacy e Lavoro nel Terzo Settore" organizzato dall'Università Politecnica delle Marche con la collaborazione della Fondazione Carisap. L'obiettivo? Illustrare le principali novità previste dal Regolamento sulla privacy e fornire indicazioni operative sulle attività da fare per essere allineati alla nuova normativa già in vigore dallo scorso maggio.
Maggiori informazioni: https://www.facebook.com/events/833493670191268/

BTSchool: l’Istituto Fazzini Mercantini vince l’edizione 2017/2018!


Lo scorso 4 giugno, i circa 60 ragazzi delle classi terze hanno presentato i propri progetti. 
Il Liceo Classico Stabili di Ascoli Piceno ci ha parlato di "GIOSTRA", un progetto che prevede la creazione di un’associazione con l'obiettivo di rendere protagoniste le nuove generazioni, rispondendo a necessità alle quali la scuola non è in grado di adempiere. Il suo nome risulta l’acronimo di: Giovani Interagiscono Oltre Sche(r)mi Tecnologici Ricercando Amicizia, perché, tra i vari bisogni che si cercano di soddisfare, vi è quello di contrastare la cyberdipendenza, colpevole spesso di  generare insicurezze e difficoltà nelle relazioni con gli altri.
L' Istituto di Istruzione Superiore Fazzini Mercantini di Grottammare ha presentato "Exploriamo - la voce dei giovani nel turismo, un orizzonte in continuo cambiamento". Come ci hanno detto i ragazzi "La nostra idea imprenditoriale consiste nel creare un’Associazione giovanile che permette ai turisti e ai residenti del posto, di conoscere meglio il territorio attraverso una maggiore visibilità delle varie realtà già in essere e  l’organizzazione di visite guidate gestite da NOI RAGAZZI/E, così da introdurre anche il concetto di Alternanza Scuola-Lavoro all'interno della nostra scuola ad indirizzo turistico."
Infine, l'Istituto Tecnico Agrario Ulpiani di Ascoli Piceno, che non ha potuto partecipare alla giornata conclusiva ma che aveva già avuto modo di presentare il progetto dal nome "Radici del Piceno", pensato con l'obiettivo di Valorizzare il territorio, le meraviglie enogastronomiche che esso offre, la trasformazione dei prodotti da parte delle aziende locali, i cibi tipici e l'integrazione e il sostegno di soggetti svantaggiati (disabilità mentale e cognitiva).

La giuria, composta da Roberto Paoletti, Francesco Ciarrocchi e Simona Flammini (presidente di giuria) ha decretato "EXPLORIAMO" dell'Istituto Fazzini Mercantini come progetto vincitore del premio finale (una gita presso una realtà del Terzo Settore nazionale).

 

Foto

 

Tutte le foto

Il Coraggio di intraprendere con Alex Bellini


Visioni in evoluzione con Alex Bellini 

Il coraggio di intraprendere

Mercoledì 30 maggio 2018 dalle ore 17.00

Chi è Alex Bellini?

è un avventuriero, speaker e mental coach. Ha la passione per l’esplorazione, intesa come self-exploration.

Negli ultimi 15 anni ha remato in solitaria attraverso due oceani per oltre 33.000 km, camminato lungo rotte polari per 2.000 km e corso su vari terreni per un totale di 10 mila km. Tuttavia è fermamente convinto che ha fatto più km dentro se stesso di quanti non ne abbia fatti fuori.

 

ISCRIVITI ALL'EVENTO GRATUITO: https://btsvisioni-alexbellini.eventbrite.it/

 

Foto

 

Tutte le foto

Video

OLIMPIA 2.0 - BTS Social Cineforum


Ultimo appuntamento: giovedì 10 maggio ore 21, proietteremo la seconda parte del film su Adriano Olivetti "IN ME NON C'È CHE FUTURO ‐ UOMINI E LAVORO ALLA OLIVETTI" di Michele Fasano

L'ingresso è gratuito ma poiché i posti sono limitati, è necessaria la registrazione https://Olimpia20-inmenoncefuturo2.eventbrite.it/

OLIMPIA 2.0 - BTS Social Cineforum


Prossimo appuntamento: giovedì 26 aprile ore 21, con l'ultimo appuntamento di Olimpia 2.0.
Proietteremo dei brani tratti da: 
- "THE CHILDREN OF THE NOON" di Olga Pohankova, Diego Fiori 2016
l film documentario "The Children of the Noon" affronta il tema universale della vita; lo scorrere del tempo è segnato dalle attività quotidiane di un gruppo di bambini e adolescenti accolti nella grande casa‐famiglia di Nchiru, in un piccolo villaggio del Kenya. Presto emerge come la condizione di orfani e la dignitosa povertà che essi condividono non siano gli unici problemi che li accomunano e scandiscono le loro giornate. La morte improvvisa di uno di loro rompe il ritmo narrativo intrecciando una fitta trama di dolori e gioie,
amicizie e speranze.
- "IL MIO AMICO DELLE STELLE" di Fabio Sidoti Istituto Comprensivo “Via Belforte del Chienti” Plesso Scuola Primaria G. Palatucci Roma 2015
Luca ha nove anni e frequenta la quarta elementare. Da qualche giorno si è trasferito in una nuova scuola, ma il suo autismo gli impedisce di relazionarsi facilmente con gli altri. In un primo momento resta in disparte, quasi in una sorta d'isolamento, e anche se qualcuno dei suoi compagni tenta di avvicinarlo, quasi sempre questo tentativo si rivela subito un fallimento. Nel frattempo, il bambino si "costruisce" un amico inanimato, ricavandolo da un pezzo di legno trovato nel giardino della scuola, e lo porta sempre con sé. Un giorno, quasi per caso, girovagando per la scuola, Luca s'imbatte nel pianoforte dell'aula musica e prova a suonarlo. Scopre in questo modo il suo talento musicale, attirando l'attenzione di una compagna in particolare, che approfittando di questa occasione riesce pian piano a stringerci amicizia. Grazie a questo affetto del tutto nuovo e inaspettato, Luca riesce a migliorare la propria condizione, mettendo via il pezzetto di legno in favore di amici in carne e ossa.
- "QUELLO CHE NON SO" di FRV prodotto dalla Fondazione Libero Bizzarri 2016, 18’
La storia di Fabio e della sua famiglia, del lungo percorso terapeutico che ha percorso per allontanarsi dall’autismo.

L'ingresso è gratuito ma poiché i posti sono limitati, è necessaria la registrazione.
https://olimpia20-varibrani.eventbrite.it/

ASSEMBLEA DEI SOCI BTS: 27 aprile 2018


Vi ricordiamo che il comitato direttivo dell'Associazione Bottega del Terzo Settore ha fissato per il giorno 27 aprile 2018 la data dell'Assemblea dei Soci in prima convocazione alle ore 9 e in seconda convocazione alle ore 17. Seguirà comunicazione e convocazione ufficiale. 

Olimpia 2.0 BTS Social Cineforum - L’isola dei sordobimbi


Santa Croce è un'antica villa che sorge austera nella campagna modenese. Il silenzio delle sue albe è interrotto solo dalle lunghe preghiere delle suore che ci vivono. A settembre, quando le scuole riaprono, Santa Croce si trasforma in un luogo di apprendimento che accoglie circa 150 bambini dai tre ai dieci anni. Venti di loro sono sordi. Sono arrivati senza suoni, senza parole formate. Per riuscire a rompere il silenzio e poter comunicare col mondo esterno, debbono sottostare a lunghi e faticosi esercizi, ma soprattutto debbono allontanarsi per lunghi periodi dalle loro mamme e papà. Le suore, premurose e pazienti, sanno che il superamento della nostalgia e la fiducia nella nuova famiglia è condizione essenziale affinchè i piccoli ospiti inizino a collaborare. Solo allora, nuovi suoni si accosteranno ai gesti delle minuscole mani.

Il tempo dei nuovi Eroi Il tempo di una economia per il Bene con Oscar di Montigny


Visioni in evoluzione

Idee e volti per il cambiamento. 

 

Il tempo dei nuovi eroi il tempo di una economia per il Bene, con Oscar DI Montigny

“La nostra vita è il nostro messaggio al mondo e ciascuno deve contribuire offrendo il meglio di sé”

 

Sabato 14 aprile 2018 ore 10.00
Bottega Terzo Settore, Corso Trento e Trieste n.18
Ascoli Piceno

 

EVENTO GRATUITO PREVIA ISCRIZIONE SU
https://goo.gl/ESjoFH

Foto

 

Tutte le foto

Video

La presentazione del percorso di formazione sul digitale dedicato al Non Profit


Vi ricordiamo che la presentazione del percorso da parte di TechSoup è prevista per oggi, martedì 13 marzo alle ore 17 presso lo Spazio Eventi di Bottega del Terzo Settore.

 

Accrediti 9.30, inizio 10.00 pausa 13-14, fine 17.00.  

 

Procedura di iscrizione

 

Ecco il calendario dettagliato dei laboratori.


20 aprile 2018 - Laboratorio #1 Guidare il cambiamento e generare innovazione
A cosa serve digitalizzare la propria organizzazione? Come interpretare i trend digitali, per operare un cambiamento di processi e comportamenti all’interno di un’organizzazione? Il modulo risponde a queste domande, illustrando alcuni fra i più avanzati modelli di change management e gestione delle risorse umane.

25 maggio 2018 - Laboratorio #2 Rendicontazione efficace con i giusti strumenti digitali
La rendicontazione dei progetti finanziati è un momento fondamentale sia per il beneficiario che per l’erogatore del contributo finanziario. Questo laboratorio introduce all’uso di alcuni strumenti che possono facilitare la rendicontazione, rendendo il processo più efficace ed efficiente.

18 giugno 2018 - Laboratorio #3 Stop alle e-mail inutili, con #Trello e #Slack
Il laboratorio illustra i fattori che danno origine ai principali sprechi di risorse nella gestione operativa del lavoro, ed offre una introduzione a due popolari strumenti gratuiti che aiutano a gestire il problema.

14 settembre 2018 - Laboratorio #4 Team management: creare un workplace con #Office 365
Il laboratorio approfondisce l’utilizzo dello strumento #Microsoft Office 365 , con particolare focus su #SharePoint come strumento di organizzazione del lavoro in team. 

24 ottobre 2018 - Laboratorio #5 Visibilità online: come sfruttare al meglio #AdWords
Il modulo approfondisce l’utilizzo degli strumenti migliori per il raggiungimento del pubblico web, con un focus particolare sul programma #Google #AdGrants, pubblicità online in donazione per il Non Profit.

23 novembre 2018 - Laboratorio #6 Gestire l’identità social
Il modulo propone un percorso durante il quale verranno individuati i primi passi da intraprendere per il design e la gestione dell'identità digitale, con particolare focus sui social media.
 

Nasce il Cineforum di Bottega del Terzo Settore


Il progetto, che nasce dai tavoli di lavoro e dalla progettazione partecipata dei soci della Bottega del Terzo Settore, è quello di una rassegna cinematografica sui temi sociali, gratuita e accompagnata da un dibattito post proiezione. Gli appuntamenti sono aperti a tutti, sia alle associazioni che ai cittadini interessati.
Il primo ciclo è dedicato ad un tema caro a BTS "Generare luoghi e spazi di Comunità" e prevede quattro incontri serali a partire da giovedì 15 marzo. Dopo la proiezione del lungometraggio, è prevista un'analisi filmica con l’intervento degli autori del documentario oppure di esperti del settore. 
Gli appuntamenti si terranno presso lo Spazio Multimediale di BTS dalle ore 21, con il seguente calendario:
•    Giovedì 15 marzo ore 21 - "CRAZY FOR FOOTBALL" di Volfango De Biasi, 2016
•    Giovedì 29 marzo ore 21 - "IN ME NON C'È CHE FUTURO - UOMINI E LAVORO ALLA OLIVETTI" di Michele Fasano, 2011
•    Giovedì 12 aprile ore 21 - "L'ISOLA DEI SORDOBIMBI" di Stefano Cattini, 2009
•    Giovedì 26 aprile ore 21 - "THE CHILDREN OF THE NOON" di Olga Pohankova, Diego Fiori, 2016 - "IL MIO AMICO DELLE STELLE" di Fabio Sidoti Istituto Comprensivo “Via Belforte del Chienti” Plesso Scuola Primaria G. Palatucci Roma, 2015 - "QUELLO CHE NON SO" di FRV prodotto dalla Fondazione Libero Bizzarri, 2016.

 

Direzione artistica Fondazione Libero Bizzarri

L'ingresso è gratuito ma poiché i posti sono limitati, è necessaria la registrazione online: https://olimpia20-crazy-for-football.eventbrite.it

Un nuovo ed innovativo percorso di formazione sul digitale dedicato al Non Profit.


Un percorso di formazione pensato da Bottega del Terzo Settore e Fondazione Carisap in collaborazione con TechSoup dedicato alle organizzazioni non profit che vogliono innovarsi sfruttando al meglio le opportunità della tecnologia e del digitale. 
Il progetto è costruito attorno alle specifiche esigenze di chi vuole impegnarsi in un processo di trasformazione digitale della propria Non Profit, per questo i 6 workshop del percorso sono focalizzati su altrettanti temi della digitalizzazione: dalla rendicontazione alla gestione dei progetti e dei team, dalla costruzione dell’identità social alla gestione della propria presenza online. Ogni tema è legato a doppio filo a strumenti pratici, così che la teoria sia confermata ed assorbita attraverso molta pratica.
La partecipazione è gratuita per le associazioni socie di Bottega del Terzo Settore.
Vi aspettiamo alla presentazione del percorso da parte di TechSoup martedì 13 marzo alle ore 17, presso lo Spazio Eventi di Bottega del Terzo Settore, dal titolo "La trasformazione digitale del non profit: ruoli, strumenti e strategia". Si parlerà di:

Introduzione al tema della digital trasformation a cura di Alfredo Scarfone (board member di Techsoup Italia)
Presentazione del percorso di formazione a cura di Fabio Fraticelli (Univpm e Direttore Scientifico Techsoup Academy)
DIBATTITO: "La digital transformation per il non profit. Dalla comprensione del fenomeno allo sviluppo di una strategia di adozione ICT". a cura di Fabio Fraticelli (Univpm e Direttore Scientifico Techsoup Academy)
I vantaggi della piattaforma TechSoup per la tua non profit: come potenziare il tuo impatto sociale. a cura di Davide Minelli (Direttore TechSoup Italia)
Dibattito e confronto

Per avere maggiori informazioni potete scrivere a info@bottegaterzosettore.it o contattarci al numero 0736 248733

Visioni per il cambiamento. Massimiliano D’Amico in BTS il prossimo 2 marzo 2018 ore 17


Protagonista Massimiliano D’Amico, fondatore di BE-COME, una società innovativa che si propone di sviluppare soluzioni di alto profilo per innovatori e promotori del cambiamento. Massimiliano ha maturato oltre 15 anni di esperienza nel campo dello start-up financing nel settore del venture capital, crowd funding e impact investing e partecipa frequentemente, in qualità di coach e mentor, a numerose start-up competition e programmi di accelerazione sia in Italia che all’estero. Prima di fondare BE-COME, Massimiliano ha lavorato sia come senior associate nel dipartimento corporate nella sede di Milano di Bird & Bird, dove si è dedicato allo sviluppo della practice di venture capital e start-up, che, ancor prima, come operating partner presso 360 Capital Partner, fondo di venture capital italo-francese.

 

2 marzo ore 17 

 

Foto

 

Tutte le foto

Video

Winter School dell’Alleanza delle Cooperative Italiane Giovani - edizione 2018


BTS ha ospitato la Winter School dell'Alleanza delle Cooperative Italiane Giovani - edizione 2018

Dal 28 al 30 gennaio, Bottega del Terzo Settore ha ospitato la Winter School 2018 dell’Alleanza delle Cooperative Italiane Giovani dal tema “Coesiva - La cooperazione impresa di comunità”. Un luogo comune di apprendimento e di formazione, una via virtuosa di attivazione dei giovani cooperatori, e non solo. La Winter School era rivolta a trenta cooperatori o neo-cooperatori under 30 che, attraverso un format di apprendimento esperienziale, sono entrati in contatto con alcune interessanti realtà del movimento cooperativo per scoprirne i valori fondanti e le modalità di creazione di valore economico culturale e sociale, sia a favore dei propri soci sia della comunità e del territorio di riferimento. 
Durante i tre giorni, i partecipanti hanno visitato e conosciuto le realtà cooperative del territorio, come Ama Aquilone, Ucof - Locanza del Terzo Settore, Green Park, Logos - l'Oasi la Valle di Pagliare, Libera, Cooperativa Il Picchio.
Gli interventi della giornata conclusiva hanno visto la partecipazione del presidente dell’Alleanza, Mauro Gardini, del presidente di Legacoop, Mauro Lusetti, e di Agci, Brenno Begani, del coordinatore Aci Giovani, Mattia Affini, del presidente di Legacoop Marche, Gianfranco Alleruzzo, e del presidente di Confcooperative Marche, Massimo Stronati.

Rinnovo dell’adesione a BTS entro oggi: 31 gennaio


Rinnovo dell'adesione a BTS entro oggi: 31 gennaio

Vi ricordiamo che, come previsto nel nostro Statuto, il pagamento della quota associativa per l'anno 2018 deve essere effettuato entro il 31 gennaio 2018. L'importo, di € 100,00, va versato tramite bonifico bancario sul conto corrente intestato all'Associazione Bottega del Terzo Settore – IBAN IT24 L033 5901 6001 0000 0148 354 su Banca Prossima con causale “Quota associativa anno 2018”.
Gli uffici dell’Associazione (Tel. 0736 248733 – e-Mail: info@bottegaterzosettore.it) sono a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento.

apertura

L’Alternanza Scuola Lavoro nel Terzo Settore


Sabato 2 dicembre, Bottega del Terzo Settore ha ospitato tre gruppi di studenti provenienti dall'Istituto Tecnico per Geometri "Umberto I" di Ascoli Piceno.
Le sei classi, che si sono succedute durante la mattinata in incontri della durata di un'ora, hanno ascoltato un intervento, curato dal presidente di Bottega del Terzo Settore e da alcuni referenti delle associazioni socie: oltre alla presentazione del progetto BTS, sono state illustrate le opportunità nel mondo del lavoro nel Terzo Settore. I ragazzi, in totale circa 90, si sono dimostrati attenti ed interessati e hanno rivolto molte domande sulle realtà che operano nel territorio.
Sono già stati fissati altri appuntamenti, a dicembre e gennaio, con altri istituiti di secondo grado.

apertura

Generare spazi e luoghi di comunità: apre la Bottega del terzo settore


Generare spazi e luoghi di comunità: apre la Bottega del terzo settore

Programma: 

Ore 18 
Incontro pubblico con 
Vincenzo Manes – Fondazione Dynamo 
Vincenzo Marini Marini – Fondazione Carisap
Roberto Paoletti – Associazione BTS
modera Giuseppe Frangi – Vita Non Profit

Ore 19.30 
Spettacolo a cura della Compagnia dei Folli 
Presso Piazza Simonetti, Ascoli Piceno

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà 
presso l’Auditorium Emidio Neroni, Rua del Cassero

Foto

 

Tutte le foto

Vincenzo Linarello alla Bottega del Terzo Settore


Il 21 luglio Vincenzo Linarello alla Bottega del Terzo Settore

Si terrà alla Bottega del Terzo Settore il prossimo 21 luglio, nell’ambito della Summer School MEMIS, un importante incontro testimonianza con Vincenzo Linarello, Presidente della cooperativa Goel.

L’incontro è aperto a tutta la comunità ed avrà inizio alle ore 17.00.

Vincenzo Linarello è nato a Locri (Reggio Calabria) il 18/7/1970. Negli anni ’90 decide di vivere in comunità con alcuni amici insieme ai quali fonda Akatistos un gruppo di volontariato che si occupa di lotta all’emarginazione sociale. Nel 1997 c’è l’incontro con monsignor Giancarlo Maria Bregantini, allora vescovo della Locride. Linarello inizia a collaborare nella diocesi con lui, sulla questione sociale e sul lavoro, dedicandosi soprattutto ai disoccupati calabresi e convincendoli a creare delle cooperative da cui nascono imprese individuali, cooperative sociali e vere e proprie società. Nel 2003 con le migliori di queste aziende crea il Gruppo Cooperativo Goel, un vero e proprio progetto culturale di cambiamento per la Calabria. Nel 2008 è tra i promotori dell’Alleanza con la Locride e la Calabria, sottoscritta ad oggi da più di 3000 persone, 740 enti e organizzazioni, che si propone di ostacolare il dilagare della ‘ndrangheta e delle massonerie deviate.

Btschool - evento conclusivo


BTS Innovando

Perché innovare? L’innovazione alla prova della realtà


Quarto incontro per gli appuntamenti di #BTSInnovando

Perché innovare?
L’innovazione alla prova della realtà

Interviene

Selene Biffi

Imprenditrice sociale ed esperta di social innovation

Foto

 

Tutte le foto

BTS Innovando

L’uomo al centro dell’innovazione sociale –  Un’esperienza di valore


Terzo incontro per gli appuntamenti di #BTSInnovando

L’uomo al centro dell’innovazione sociale – 
Un’esperienza di valore

Interviene

Don Danilo Magni

Fondatore di SocialFare

 

Foto

 

Tutte le foto

Video

Bottega Terzo Settore: vuoi saperne di più?


Bottega Terzo Settore: vuoi saperne di più?

La Bottega del Terzo Settore organizza incontri, aperti a tutti coloro che sono interessati, per spiegare ed approfondire la progettualità, le modalità di adesione all'Associazione, la funzionalità della struttura e per rispondere alle domande ed alle esigenze di chiarimento su cos'è Bottega Terzo Settore e sulle finalità perseguite.

Gli incontri si terranno presso la sede di BTS in Corso Trento e Trieste n. 18 ad Ascoli Piceno nei seguenti giorni:

 

- lunedì 16 gennaio 2017 dalle ore 16 alle ore 18;

 

- mercoledì 22 febbraio 2017 dalle ore 16 alle ore 18;

 

- lunedì 27 marzo 2017 dalle ore 16 alle ore 18.

 

Contattaci per confermare la tua presenza (obbligatorio) via mail a info@bottegaterzosettore.it 
#bts #bottegaterzosettore #terzosettore

Foto

 

Tutte le foto

BTS Innovando

L’idea che diventa realtà


Secondo incontro per gli appuntamenti di #BTSInnovando

L'idea che diventa realtà

Interviene

Roberto Covolo

Project manager, coordinatore ExFadda

ExFadda, un nuovo spazio pubblico per l'aggregazione, la creatività e l'innovazione sociale

Foto

 

Tutte le foto

Video

Nasce Associazione Bottega Terzo Settore


Quale Terzo Settore?
Evento in collaborazione con Vita Non Profit


Ore 17.00_  Introduzione a cura di Giuseppe Frangi
Direttore Responsabile di Vita Non Profit


Intervengono:
Ore 17.15_   Saluto del Sindaco della Città di Ascoli Piceno Guido Castelli
Ore 17.30_   Il Terzo Settore attore del cambiamento?
Intervista a Luigi Bobba
Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

 

Foto

 

Tutte le foto

Nasce Associazione Bottega Terzo Settore


Il Terzo Settore alla prova della valutazione
Evento in collaborazione con l’Istituto per la Ricerca Sociale 

Ore 16.00

La valutazione: minaccia o opportunità? 
Intervengono:
Guido Castelli   Sindaco della città di Ascoli Piceno


La Pubblica Amministrazione alla prova della valutazione

Mirko Loreti   Pagefha Cooperativa Sociale
 

Valutare per migliorare

Ugo De Ambrogio e Carla Dessi  

Istituto per la Ricerca Sociale 

Valutiamo Bottega Terzo Settore

Foto

 

Tutte le foto

Nasce Associazione Bottega Terzo Settore


Presentazione ufficiale della Bottega del Terzo Settore


Ore 11.00_ Introduzione a cura di Giuseppe Frangi, Direttore Responsabile di Vita Non Profit
Ore 11.15_ Saluto del Sindaco della Città di Ascoli Piceno Guido Castelli
Ore 11.30_ Uno sguardo alla comunità: nasce l’Associazione Bottega del Terzo Settore 

Intervengono:
Domenico Baratto    Associazione WEGA
Carla Capriotti   Ama Aquilone Cooperativa sociale
Micaela Gasparrini   Associazione I Girasoli
Vincenzo Marini Marini   Fondazione Carisap
Franco Zazzetta    Primavera Cooperativa sociale

Foto

 

Tutte le foto

Nasce l’associazione Bottega del terzo Settore


Nasce l'Associazione Bottega del Terzo Settore. 

3 giorni di eventi per comprendere il Terzo settore e il ruolo fondamentale che avrà nella comunità e nel territorio la Bottega del Terzo settore 

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Rispondere al bisogno per rispondere all’uomo


Rispondere al bisogno per rispondere all'uomo

18esimo incontro dei "i giovedì della bottega del terzo settore"

Intervengono:

Antonio Di Ferdinando, Direttore Generale Conad Adriatico

Aldo Bonomi, Sociologo

Francesco Pugliese, Amministratore Delegato Conad

coordina:

Roberto Fiaccarini, capo Servizio resto del Carlino

Foto

 

Tutte le foto

Video

BTS Innovando

L’innovazione sociale che genera valore


Incontro inaugurale di un nuovo ciclo di appuntamenti riguardanti l'innovazione sociale: BTS Innovando.

In questa prima conferenza Francesca Fedeli, presidente e co-fondatrice di FightTheStroke, parlerà dell'innovazione sociale come generatrice di valore.

L'appuntamento è per lunedì 14 novembre alle ore 18:00 presso il Caffè Meletti.

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Perché valutare? L’importanza della valutazione per il terzo settore


Perché valutare? L'importanza della valutazione per il terzo settore

Interviene: Ugo De Ambrogio, direttore dell'area Politiche e Servizi Sociali e Sanitari dell'Istituto per la Ricerca Sociale

Giovedì 6 ottobre ore 18,00 presso Caffè Meletti

Foto

 

Tutte le foto

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

La misurazione dell’impatto sociale per la credibilità del Terzo Settore


La misurazione dell'impatto sociale per la credibilità del Terzo Settore.

Interviene: Paolo Venturi, direttore Aiccon
modera: Franco De Marco

16 incontro dei "I giovedì della Bottega del Terzo Settore"
giovedì 30 giugno ore 18,00 presso Caffè Meletti

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Innovazione sociale: ma quale innovazione per il sociale?


Quindicesimo appuntamento con I Giovedì della Bottega del Terzo Settore che si terrà giovedì 26 maggio al Caffè Meletti di Ascoli Piceno, in Piazza del Popolo, alle ore 18:00.

Relazionerà Dario Carrera, fondatore di "The Hub Roma" ed esperto in social innovation, sul tema "Innovazione sociale: ma quale innovazione per il sociale?"

L'incontro sarà moderato da Mario Paci, capo servizio del Corriere Adriatico.

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Volontariato: nuove sfide e prospettive future


Il quattordicesimo appuntamento con I Giovedì della Bottega del Terzo Settore si è tenuto giovedì 21 aprile al Caffè Meletti di Ascoli Piceno, in Piazza del Popolo, alle ore 18:00.

Simone Bucchi, presidente CSV Marche, ha relazionato sul tema Volontariato: nuove sfide e prospettive future.

L'incontro è stato moderato da Mario Paci, capo servizio Corriere Adriatico.

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Come coagulare le risorse positive della società: l’esperienza della Fondazione Triulza


Tredicesimo appuntamento con i Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Come coagulare le risorse positive della società: l'esperienza della Fondazione Triulza

Intervengono Sergio Silvotti, Presidente Fondazione Triulza
Modera Roberto Fiaccarini capo servizio Ascoli - Il Resto del Carlino

Giovedì 17 marzo ore 18.00 presso Caffè Meletti
Piazza del Popolo, Ascoli Piceno

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Storie di dignità: esperienze di bene fatte bene


Dodicesimo appuntamento con i giovedì della 
Bottega del Terzo Settore 
giovedì 14 gennaio, ore 18 presso Libreria Rinascita
Storie di dignità: esperienze di bene fatte bene
Intervengono Mariapia #Bonanate, Francesco #Bevilacqua autori del Libro "I bambini della notte"

e Dominique #Corti (presidente della Fondazione Corti Onlus)

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Condividere e fare rete nel terzo settore: un’impresa impossibile?


I Giovedi della Bottega del Terzo Settore
Undicesimo appuntamento: "Condividere e fare rete nel Terzo Settore: Un'impresa impossibile?"
Interviene Stefano Granata - Presidente Gruppo Cooperativo Com
Modera Mario Paci - Capo Servizio Corriere Adriatico
Giovedi 10 Dicembre 2015 ore 18.00 - Libreria Rinascita - Ascoli Piceno
#terzosettore #comunità #bts #sociale #bottegaterzosettore
#stefanogranata

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Terzo settore: protagonista del nuovo welfare?


Decimo incontro con "I giovedì della bottega del terzo settore"
Terzo settore: protagonista del nuovo welfare?
Interviene Giorgio Magnanelli, Presidente fondazione 7 novembre onlus di Genova
Modera: Roberto Fiaccarini, Capo servizio Il Resto del carlino
Giovedi 12 Novembre 2015, ore 17,30
Auditorium Vittorio Virgili, Amandola (p.zza Matteotti)

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Fondati sul Lavoro quali prospettive per il Terzo Settore


Nono appuntamento dei Giovedì della Bottega del Terzo Settore
Fondati sul lavoro quali prospettive per il Terzo Settore 
Interviene Luigino Bruni
Modera Grazia Mandrelli
ore 21,15 
Associazione pescatori sambenedettesi
San Benedetto del Tronto

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Il Terzo Settore e la riorganizzazione dello stato sociale


Giovedì 2 luglio 2015 alle ore 18 presso la Libreria Rinascita in Piazza Roma 7 ad Ascoli Piceno – 
8 evento dei #Giovedìdellabottegaterzosettore
Tema “Il Terzo Settore e la riorganizzazione dello stato sociale” Interviene: Pierpaolo Donati
Docente dell’Alma Mater Studiorum Università di Bologna
Modera: Roberto Fiaccarini Caposervizio Il Resto del Carlino
#bts #bottegaterzosettore

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Cittadini, comunità e stato per far ripartire l’Italia


Settimo incontro con "I giovedì della Bottega del Terzo Settore"

Giovedì 4 giugno presso l'aula magna IPSSAR F. Buscemi di San Benedetto del Tronto avverrà il 7 incontro dei Giovedì della Bottega del Terzo Settore. 
Tema dell'incontro sarà "cittadini, comunità e stato per far ripartire l'Italia". Interverrà Ernesto Galli Della Loggia.
#bts #bottegaterzosettore #sociale #innovazione #comunità #terzosettore

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Le Fondazioni di comunità: nuovi attori del welfare locale


6 incontro per "i giovedì della Bottega del Terzo Settore"

"Le fondazioni di comunità: nuovi attori del welfare locale"

Intervengono:
Fabio Ferrucci 
docente dell' Università degli studi del Molise

Andrea Pastore 
Responsabile Attività Istituzionali della Fondazione Comunità Salernitana

in videoconferenza:
Giovanni Vietri,
Presidente della Fondazione della Comunità Salernitana

Modera:
Franco de Marco 
Giornalista

Giovedì 21 Maggio 2015, ore 18.00

Ascoli Piceno, Libreria Rinascita Piazza Roma, 7

#Bottegaterzosettore #BTS #terzosettore

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Essere impresa tra Profit e Non Profit


Quinto appuntamento con i "giovedì del Terzo Settore".
ESSERE IMPRESA TRA PROFIT E NO PROFIT
relatore MAURO LUSETTI, presidente Legacoop.
modera Franco De Marco, giornalista.

Giovedì 7 maggio 2015, ore 18,00 
Ascoli Piceno, libreria Rinascita, piazza Roma 7

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Sussidiarietà e qualità nei servizi sociali. Cosa fare ?


Sussidiarietà e qualità nei servizi sociali. Cosa fare ?
Relatore: 
Giorgio Vittadini, Presidente Fondazione per la sussidiarietà
Modera:
Mario Paci, Capo servizio Corriere Adriatico Ascoli Piceno 

Giovedì 12 marzo ore 17.30

Libreria Rinascita, Piazza Roma (Ascoli Piceno)

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Don Vinicio contro tutti


Terzo appuntamento dei "giovedì della Bottega del Terzo Settore"

Don Vinicio contro tutti
Don Vinicio Albanesi incontra i giovani della scuola, dell’università, i volontari ed i collaboratori delle Organizzazioni del Terzo Settore

per raccontare esperienze di successo sul NO Profit e rispondere a tutte le domande poste.

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Quale futuro per il terzo settore ?


Secondo Appuntamento con "I giovedì della Bottega del Terzo Settore"

Quale futuro per il terzo settore ?
introduce: Vincenzo Marini Marini 

interviene: Francesco Occhetta
modera: Mimmo Minuto 

San Benedetto del Tronto 
Associazione Pescatori Sambenedettesi 
(piazza caduti del mare,6)

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Dal welfare statale al welfare di comunità: una collaborazione possibile tra pubblico e privato ?


Primo appuntamento dei "I giovedì della Bottega del Terzo settore"

Dal welfare statale al welfare di comunità: una collaborazione possibile tra pubblico e privato ?
intervengono: Goffredo Fofi e Giuseppe Frangi
modera: Pietro Frenquellucci
Giovedì 27 novembre ore 18.00

Libreria Rinascita, Piazza Roma (Ascoli Piceno)

Foto

 

Tutte le foto

Video

I Giovedì della Bottega del Terzo Settore

Dialoghi sulla bellezza - Brunello Cucinelli si racconta


La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e Bottega del Terzo Settore sono lieti di invitarvi all'evento 
Dialoghi sulla bellezza - Brunello Cucinelli si racconta
che si terrà presso Auditorium "Emidio Neroni" (Auditorum Fondazione Carisap) di Ascoli Piceno, sabato 24 Ottobre alle ore 11.00

Visto il numero limitato di posti è necessario confermare la presenza inviando una mail a progetti@fondazionecarisap.it
#Brunellocucinelli #Meletti #bellezza #nelcuorediAscoli

Foto

 

Tutte le foto

Video

Nuove competenze per accrescere l’impatto sociale


La Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, grazie alla collaborazione con Human Foundation e la partnership della Fondazione Johnson & Johnson, propone un percorso formativo gratuito dedicato a enti non profit operanti nel proprio territorio di riferimento, volto a promuoverne la strutturazione e la sostenibilità sul lungo periodo.

Un corso a forte impronta pratica per rafforzare l’impatto sociale delle organizzazioni sul territorio.
Docenti d’eccellenza, testimonianze, laboratori e la possibilità di beneficiare di un percorso di accompagnamento dopo il corso.

Video