Nel momento in cui il Paese sta facendo lo sforzo collettivo di mantenere le distanze fisiche per contrastare la diffusione del Coronavirus, è necessario trovare soluzioni alternative per continuare a fare comunità, anche dalle nostre case.


Per questo motivo Bottega del Terzo Settore, chiama i Soci a unire le energie per dare vita ad un nuovo luogo di scambio di informazioni, servizi, di relazione e formazione attraverso l’iniziativa #bottegavirtuale, una nuova piattaforma virtuale, in cui ritrovare la comunità del Terzo Settore.


In particolare, l’iniziativa permette di accedere gratuitamente ai seguenti servizi:


PERCHÉ #bottegavirtuale

Per dotare la nostra rete di un canale virtuale attraverso il quale continuare ad occuparci della Comunità. In questo spazio vogliamo riprodurre tutto il potenziale messo a disposizione per il Terzo Settore e dal Terzo Settore per sostenere il territorio. Vogliamo dare continuità al nostro operare insieme e simultaneamente offrendo servizi concreti per confrontarci su iniziative che potranno nascere durante e dopo il Coronavirus. Infine, vogliamo incoraggiare il Terzo Settore locale ad unirsi per dare impulso a qualunque soluzione di senso a sostegno del nostro territorio e insieme rispondere alla chiamata del nostro Paese.


A CHI È RIVOLTO

Tutti i servizi sono accessibili ai soci e alle reti dei Soci.
Possono inoltre assistere a tavoli e webinar i co-workers di Bottega e tutte le persone, professionisti o imprese, che siano interessati ad aprire un dialogo con il mondo del Terzo Settore.


COME SI PARTECIPA

Webinar: per partecipare alle video lezioni basterà fare un clic su un link, che ti arriverà via email, attraverso il quale si potrà entrare nella stanza virtuale di Hangouts Meet o collegarsi telefonicamente, secondo le istruzioni disponibili nella guida online. Si potrà inoltre interagire con i relatori attraverso la modalità chat.


Stanze virtuali (fino a 150 partecipanti): il decreto legge 125 del 2020 ha prorogato fino al 31 dicembre 2020 la possibilità, disposta dall’art.73, c.4 del Decreto “Cura Italia”, di tenere le riunioni degli organi sociali degli enti non profit in videoconferenza, anche qualora tale modalità non sia espressamente contemplata nello statuto. Per questo motivo Bottega mette a disposizione le sue stanze virtuali affinchè i propri soci possano tenere facilmente i loro incontri a distanza. Scrivi una email a info@bottegaterzosettore.it indicando il tipo di incontro che devi svolgere, la data e l'orario. Sarai contattato dal personale di Bottega per organizzare il tutto.


Stanze virtuali: è possibile scrivere una mail a info@bottegaterzosettore.it indicando, associazione di riferimento, sportello consulenziale desiderato, oggetto della richiesta. Sarete contattati dal personale di Bottega che si occuperà di organizzare l'incontro, tramite piattaforma dedicata.


Se tu stesso vuoi proporre un contributo, un tema, una tavola rotonda... scrivici!


Per maggiori informazioni, siamo disponibili via e-mail: info@bottegaterzosettore.it o al numero 0736/248733.