BTS WIFI
« Torna all'elenco post

BLOG


RAGGIUNGERE CHIUNQUE ABBIA BISOGNO DI AIUTO - “IL COMITATO SIBILLINI” DI CROCE ROSSA ITALIANA

24 marzo 2020


Trasporto per infermi e dializzati, intervento immediato del 118, attività sociali e assistenza sanitaria, gestione delle emergenze sono servizi quasi scontati per chi vive in città ma non è così per gli abitanti delle nostre bellissime zone montane. Per fortuna però, da diversi anni, anche questi cittadini sanno di poter contare su attività così preziose grazie agli sforzi profusi quotidianamente da un gruppo di volontari. Sono gli uomini e le donne di “Croce Rossa Italiana – Comitato Sibillini OdV”.

Il gruppo nasce nel luglio 2000 come delegazione del Comitato Provinciale CRI di Ascoli Piceno e raggiunge la piena autonomia nel 2008 grazie all’impegno di un ristretto nucleo di giovani volontari residenti nell’Area Montana. La scelta del nome, che richiama i Sibillini, è motivo di orgoglio: l’iniziativa infatti rappresenta un momento alto di aggregazione, sintesi e condivisione per l’intero territorio montano.
Il progetto si è strutturato inizialmente a Comunanza, dove tutt’oggi si trova la sede legale, amministrativa e operativa. Dal 2004 è stata avviata l’unità di Amandola, dove sono stati organizzati autorimessa e magazzino. Prossima l’apertura di un ulteriore distaccamento operativo.
 



Da 20 anni il vasto e articolato territorio montano vede operare il Comitato Sibillini, che serve un bacino di ben diciannove comuni delle province di Ascoli Piceno e Fermo. Oltre alle due comunità maggiormente popolose del comprensorio, Comunanza e Amandola, l’attività è posta al servizio anche di centri minori, con un elevato coefficiente di sensibilità a causa della localizzazione di media montagna. La parcellizzazione dell’urbanizzazione in un sistema di micro borghi e “case sparse” comporta uno sforzo logistico di rilievo e necessita di un’organizzazione estremamente articolata.

Negli ultimi anni la strategia dell’associazione si è focalizzata su una costante elevazione degli standard professionali e di servizio con iniziative di alta formazione e l’avviamento di percorsi virtuosi sia in termini esperienziali che di trasferimento di know-how, che hanno consentito di adeguare la capacità di risposta alle sempre più impegnative esigenze dell’utenza.

Un banco di prova è stato il Sisma 2016. L’intero bacino di utenza è localizzato in Area Cratere dove vivono anche i volontari. L’associazione ha rappresentato e rappresenta un aiuto e un sostegno notevoli per i soggetti bisognosi di assistenza, adoperandosi sin da subito per fornire aiuti ai campi di accoglienza dei comuni di Comunanza, Amandola, Montefortino e Montemonaco e allestendo un magazzino con scorte alimentari e capi d’abbigliamento. Ciò senza tralasciare il servizio di emergenza, trasporto e dialisi già in essere. È stato offerto anche un servizio di assistenza psicologica per intervenire sullo stress post sisma. Il risultato delle buone prassi applicate è stato un oggettivo incremento della capacità di resilienza della popolazione assistita.
 



Servendo con dedizione questo contesto particolare, il Comitato Sibillini OdV persegue i principi fondamentali di Croce Rossa Italiana:
Umanità, per prevenire e lenire in ogni circostanza le sofferenze degli uomini, far rispettare la persona umana e proteggerne la vita e la salute; Imparzialità, per alleviare le sofferenze unicamente in base ai bisogni delle persone; Universalità, per migliorare le condizioni di vita di ogni essere umano grazie all’impegno del movimento internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa; Neutralità, con l’astensione da ostilità di qualsiasi genere e da controversie politiche, razziali e religiose; Indipendenza, per mantenere l’autonomia e agire in conformità ai principi del Movimento; Volontarietà, per aderire all'organizzazione di propria spontanea volontà e senza alcuna costrizione; Unità all’unica associazione nazionale di Croce Rossa.


Croce Rossa Italiana Comitato dei Sibillini
Organizzazione di Volontariato
Viale Ascoli, 53 - 63087 Comunanza (AP)
T +39 0736 843618 
M +39 335 1994280     
email: sibillini@cri.it 

 



Condividi questo articolo sui social