« Torna all'elenco post

BLOG


Campagna “Noi siamo Bottega” -  Dall’accoglienza al lavoro, l’integrazione secondo “Lella”

18 novembre 2019


Radicata sul territorio da quasi vent’anni, la Cooperativa Sociale Lella 2001 ONLUS si occupa primariamente di prevenzione e cura del disagio giovanile e di accoglienza residenziale di  minori interessati da procedimenti penali o amministrativi e minori stranieri non accompagnati. Dal 2002 gestisce la comunità educativa per minori “Lella” di Grottammare, che ospita 10 minori dai 12 ai 18 anni e dal 2014 segue l’accoglienza diffusa di famiglie di richiedenti asilo e rifugiati.

Recupero della dignità, impegno civico e culturale, apertura, dialogo empatico e accoglienza nel rispetto della diversità sono i principi che accomunano gli operatori della Cooperativa Lella. Operatori che compongono un’equipe multidisciplinare formata da psicologi, psicoterapeuti, sociologi, educatori, mediatori culturali e linguistici, mediatori penali, del conflitto e familiari.
 


Dallo sportello psicologico e psicoterapeutico alle attività laboratoriali psico-educative e terapeutiche di sostegno, dall’ home visiting alle consulenze di esperti nel caso di problematiche economiche, penali, sanitarie con l’ausilio di mediatori, legali, assistenti sociali e personale sanitario, molteplici sono i servizi offerti. Mediazione linguistico-culturale, consulenza medico-psichiatrica e progettazione sociale completano il quadro.

Una reale integrazione e promozione dell’autonomia e della dignità delle persone non possono prescindere da opportune politiche attive del lavoro. Consapevole di questo la Cooperativa Lella 2001 è diventata ente di formazione accreditato presso la Regione Marche e offre corsi di formazione professionale, orientamento e bilancio delle competenze rivolte a privati e aziende.


La sensibile diminuzione delle possibilità di inserimento lavorativo per i ragazzi seguiti dalla cooperativa, ha dato modo negli ultimi anni di ripensare il settore formativo e professionale. Grazie al contributo della Fondazione Carisap nel 2018, con il progetto “Chi semina verde raccoglie speranza”, è nata la Cooperativa Sociale di tipo B “Agrilella”. Si tratta di un’opportunità concreta per i ragazzi che intendono rimanere nel territorio e non hanno possibilità di rientro in famiglia. In un vecchio casolare nei pressi di Force ha trovato una filiera innovativa, attenta all’ambiente e al vivere sano, con un laboratorio per la ricerca e sviluppo nel settore delle brassiche: cavoli e broccoli di vario tipo. Il progetto è quello di dare opportunità lavorative stabili con la proposta di un prodotto innovativo ed etico, coniugando agricoltura e solidarietà.
 


Presso la sede operativa di Lella a San Benedetto del Tronto è infine attiva l’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e cyberbullismo. Un’equipe specializzata si occupa di educazione alla consapevolezza digitale, consulenza per scuole, genitori, giovani, bambini e formazione in materia di dipendenze da internet, videogame, smartphone, sindrome hikikomori, porno dipendenza, shopping compulsivo e cyberbullismo. I professionisti dell’associazione sono poi disponibili per la presa in carico e la progettazione di percorsi psicoterapeutici, psicologici ed educativi, anche domiciliari.


COOPERATIVA SOCIALE LELLA 2001 ONLUS
Sede legale: Via Beata Lavinia Sernardi,7 - 63066 Grottammare (AP)
Sede operativa: Corso Mazzini, 249 - 63074 San Benedetto del Tronto (AP)
T 0735 363093  0735 586031 
M 3892058842
Facebook: cooperativasocialelella2001
info@lella2001.it
 www.lella2001.it 

 



Condividi questo articolo sui social